Alitalia, tutte le rotte dell’estate: garantita la continuità operativa

alitalia 01

Articolo di LAGENZIADIVIAGGI.IT

Alitalia, tutte le rotte dell’estate: garantita la continuità operativa

17 maggio 13:47 2017

Continuità operativa. È un imperativo per Alitalia. Lo hanno detto e ripetuto in più occasioni i tre commissari straordinari Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari, forti – se così si può dire – del prestito ponte di 600milioni di euro che gli consentirà di andare avanti, come dichiarato proprio da Gubitosi, anche e ben oltre i sei mesi preventivati. Una continuità, garantita ai player del settore e ai viaggitori, e che si traduce in un consolidamento dell’offerta aerea necessario alla vigilia della stagione estiva.

Proprio in occasione della presentazione a Fiumicino dell’Alitalia commissariata, sempre Gubitosi ha tenuto a sottolineare che «i clienti, dal punto di vista operativo, non hanno notato nessun cambiamento in questi giorni, e nulla si noterà nel prossimo futuro. Anche sul fronte delle vendite, possiamo già dire che il lungo raggio sta andando decisamente bene, a riprova di una rinnovata fiducia nei confronti della compagnia».

D’altra parte, sempre su ammissione dei tre commissari, la mission a breve termine non si limita a individuare potenziali acquirenti, ma prevede di avviare un rilancio industriale del vettore da subito per non perdere l’opportunità della stagione estiva, proverbialmente la più produttiva per vettori di Paesi come l’Italia, impegnati sia sul versante incoming che in quello outgoing.

Da qui le novità di prodotto e il rafforzamento dell’offerta aerea: innanzitutto dal 3 luglio Alitalia incrementa i voli Roma-Città del Messico. Il collegamento passa da tre frequenze settimanali a giornaliero. Saranno così 3.900 i posti offerti su questa tratta, ogni settimana, durante l’estate.

Nuove rotte da Verona e Venezia per Ibiza: collegamenti che saranno giornalieri per tutto il periodo dal 31 luglio al 4 settembre. Il volo quotidiano da Venezia decollerà alle 22.25 e arriverà alle Baleari alle 00.35 del giorno successivo. Il rientro sarà con partenza da Ibiza alle 4.35 e arrivo a Tessera alle 6.35. Quello da Verona partirà alle 23 con arrivo a Ibiza alle 00.55, con il volo di rientro alle 4.45 con arrivo alle 6.45. Entrambi i collegamenti saranno effettuati con aeromobili Airbus e Embraer.

Alitalia ha inoltre potenziato i collegamenti da Venezia e Verona per Catania che, da giugno a settembre, diventeranno giornalieri. Nel complesso, sui due aeroporti veneti, durante la summer la compagnia metterà a disposizione il 21,6% in più di posti rispetto all’estate del 2016.

Dal 3 giugno al 1° ottobre, Alitalia introdurrà poi  il nuovo collegamento settimanale diretto Catania-San Pietroburgo. Il volo decollerà ogni sabato alle 22.35 con arrivo all’aeroporto russo alle 3.35 di domenica. E sempre da Catania ci sarà un volo diretto per Torino e un nuovo collegamento da Trapani per Roma Fiumicino.

Confermati anche i voli stagionali per Mosca da Palermo e Catania e il collegamento da Comiso a Milano Linate. Saranno inoltre potenziati i voli da Catania per Bologna, e da Lampedusa e Pantelleria per Fiumicino. Su queste rotte Alitalia offrirà in estate l’11% in più.

Nuovi voli anche per Olbia da Bologna, Genova, Trieste e Napoli e per Cagliari da Napoli. Confermato anche il volo Pisa-Olbia, già operativo la scorsa estate, mentre  dal 1° maggio è operativo tutti i giorni il Roma-Kiev.

Sempre per i mesi estivi, infine, Alitalia introdurrà da Roma Fiumicino nuovi collegamenti verso Spalato e Dubrovnik, potenziando i voli verso la Spagna (Malaga, Ibiza, Palma di Maiorca, Minorca), la Grecia (Salonicco, Mikonos, Rodi e Heraklion), la Russia (San Pietroburgo) e Cipro (Larnaca). Mentre da Milano Linate sarà operativo il collegamento su Atene per tutto il mese di agosto. A completare il quadro, il già annunciato volo diretto per le Maldive che partirà però da ottobre.

Se questo articolo ti è piaciuto, CONDIVIDILO!

PinIt