Curiosando tra le case di Giorgio Armani: Moda ed Eleganza nel Mondo

maìn

Articolo di POLKADOT.IT

Curiosando tra le case di Giorgio Armani: Moda ed Eleganza nel Mondo

Giorgio Armani

Riconosciuto, a livello internazionale, come unotra i più autorevoli e famosi interpreti dell’italian style,ha saputo unire due delle sue più grandi passioni: le case e la moda.

Nel corso degli anni lo stilista italiano ha varcato la porta di innumerevoli case. La sua innegabile fama insieme a questa sua grande passione lo han portato, oltre a lanciare una sua propria linea di Interior Design(Armani/Casa) a muoversi intorno al mondo (da una proprietà all’altra): dall’Engandina a Saint-Tropez, senza dimenticare Pantelleria, Forte dei Marmi, Milano, l’Oltrepò Pavese ed Antigua….

Ed ora… andiamo a curiosare un po’!!!

Milano: un Palazzo del XVII secolo

La sua casa per eccellenza, dove trascorre le sue giornate. Caratterizzata da un mix di epoche e stili differenti: dagli anni 30 e 40 all’etnico.

Una casa-libro capace di raccontare la sua vita personale e professionale.

Circa 2000 metri quadrati suddivisisu tre piani più un terrazzo in un palazzo del XVII secolo nel pieno centro di Milano. Una posizione perfetta: una via storica famosa per l’arte e la cultura.

milano

milano1

La vista da questa casa si divide su due lati: da una parte una strada tranquilla e poco trafficata e dall’altra un rilassante giardino.Qui gli opposti si incontrano e si unisco in modo piacevole ed armonioso: dal passato al presente, dall’Italia all’Oriente, dall’arte agli oggetti a forma di animale. Possiamo trovare “di tutto”, un mix di stili e ispirazioni senza comunque perdere mai l’eleganza e la genuinità che lo contraddistinguono.

Linee semplici e pareti bianche che, insieme agli ampi spazi, danno alla casa un senso di accattivante luminosità.

La casa unisce vari oggetti pieni di valore sentimentale: un grande dipinto che proviene da un vecchio cinema di Piacenza, città natale dello stilista; pantere di bronzo come simbolo della sua passione per il Medio Oriente; un gorilla, regalo proveniente da un set cinematografico e molti pezzi della sua collezione personale Armani/Casa.

Oltrepò Pavese: “Piccola Versailles”

Definita dallo stilista una “Piccola Versailles“, questo è il luogo dei ricordi e del cuore, il suo rifugio per eccellenza. La casa dove trascorre la maggior parte del tempo durante le sue vacanze, un posto intimo e vissuto.

2360 metri quadri, più i 400 della depandance e 15 ettari di parco danno vita a questa “Reggia” il cui interno è caratterizzato da una divisione degli spazi classica con scalinata in marmo, camere di servizio nel seminterrato, sala del camino…

Casa-Armani20703 versilia

Uno stile diverso, meno minimale e con un senso di leggera solennità è ciò che caratterizza questa residenza.

Forte dei Marmi e la prima casa per le vacanze

“La casa di Forte dei Marmi è stata la mia prima casa per le vacanze ed è per questo che occupa un posto speciale nel mio cuore”, afferma lo stilista, “decisi arredarla e decorarla in modo da ricreare una sorta di casa-cabina sul mare”.

Questa residenza, che risale all’inizio degli anni ’80, è il “perfetto ritratto della Versilia“.

versilia 2 versilia

Lo stilista decise rinnovare la casa affiancando alla facciata originale, caratterizzata da tratti rustici, un interno moderno con arredi neodecò e dettagli di stile giapponese.

Semplicità e modernità insieme a colori tenui ma allo stesso tempo caldi – pareti bianche, con arredi beige e tocchi di colore – sono le caratteristiche principali di questa residenza in Versilia.

La più pittoresca Isola dei Caraibi: Antigua

Definita dallo stilista come una tra le isole caraibiche più pittoresca, Antigua è stata “prescelta” come location per costruire per una delle sue residenze.

Dall’unione di due villette già esistenti (Villa Flower e Villa Serena) Armani ha dato vita ad un vero e proprio complesso-residenza. Entrambe le strutture rispecchiano lo stile dell’isola con i tipicitetti in scandola.

antigua terrazza antiguanew

Ciascuna villa è stata ingrandita aggiungendo diverse stanze da letto collegate attraverso una rete di padiglioni ed unite tra loro da un “salotto-piazza”, una sorta di punto di ritrovo da dove gli ospiti si ridistribuiscono tra le varie ville e camere.

Verande con impressionanti viste sulla laguna, finestre con griglie e zanzariere contro i moscerini al posto dei vetri danno alla residenza una sensazione di apertura verso gli elementi propri della natura.

Grigio, beige e bianco sono i colori che contraddistiguono questa casa.

Sankt Moritz e la “Chesa Orso Bianco”

Il rifugio invernale dello stilista, meglio conosciuto come “Chesa Orso Bianco”, si trovain una delle migliori località delle Alpi, nella valle Engandina a pochi passi da Sankt-Moritz (Svizzera).

Un vecchio fienile del secolo XVII riadattato dallo stilista per convertirlo in una casa con tetto alto e pareti in vedro con vista alle montagne dove il tipico stile delle Alpi e quello dell’Estremo Oriente si unisco.

sankt-moritz sankt-moritz2

Il legno è il componente principale che contraddistingue questa residenza insieme alle pareti in tessuto e la porta di onice. Le travi di mogano danno un senso di continuità e unione tra il vecchio stile (dell’antico granaio) e l’architettura attuale della casa.

Un modo “fashion” di vivere le Alpi…

Saint-Tropez: estate in Provenza

Nella località turistica francese di Saint-Tropez Giorgio Armani ha trasformato una classica villa in stile provenzale in un tranquillo ma allo stesso tempo accattivante rifugio estivo.

saint tropez saint tropez1

Circondata da palme ed eucaliptos la casa unisce, in modo armonioso, stili differenti: dal moderno al vintage della linea Armani/Casa, passando per dettagli di stile rustico senza mai dimenticare il tipico stile minimalista dello stilista.

Pantelleria: il rifugio estivo per eccellenza

Definita dallo stilista il suo rifugio estivo, l’unico posto dove riesce realmente a “staccare la spina”, a scappare dallo stress e dalla vita lavorativa. Qui trascorre la maggior parte del suo tempo durante il mese di agosto.Una casa vacanze che rispecchia perfettamente la sua visione estetica e il suo stile personale.

-pantelleria1 pantelleria

Muri di pietra di roccia vulcanica e tetti a cupola bianca sono elementi caratterizzanti che permettono di isolare e di proteggere la casa dalle altetemperature e manterla sempre fresca! Meglio dell’aria condizionata!

I suoi spazi favoriti? La terrazza/salotto esterna e la piscina che appare come una “piscina naturale“…

… e per concludere: Maìn, il “fashion” yacht!

Sicuramente non poteva mancare la versione “galleggiante” di villa. Oltre alle varie proprietà, lo stilista si è concesso questo lussuoso yacht,un vero e proprio capolavoro architettonico ed ingegneristico.

Le sue linee eleganti e sobrie, sia all’interno che all’esterno, sono il perfetto punto di incontro tra bellezza e funzionalità.

Main-int1 main1

Gli interni sono stati curati personalmente dallo stilista nel suo stile essenziale ed elegantissimo:l’arredo èminimalista, con mobili scuri e arredi realizzati con un ampio uso diacciaio e teak.

Un vero gioiello dei mari!!

FONTE: https://www.habitissimo.it/

Se questo articolo ti è piaciuto, CONDIVIDILO!

PinIt