Disagi pediatra di base, il Comune di Pantelleria scrive al direttore dell’ASP

bambino e pediatra

Fonte notizia: Comune di Pantelleria

PEDIATRA DI BASE: I DISAGI DELLE FAMIGLIE. L’AMMINISTRAZIONE CHIEDE MISURE URGENTI

L’Amministrazione Comunale, con una lettera a firma del vice sindaco Angela Siragusa, lamenta le criticità per quanto riguarda il servizio di Pediatria Territoriale, cioè il pediatra di famiglia. Nella lettera indirizzata al Direttore dell’ASP di Trapani, dott. Giovanni Bavetta, e al Direttore del Distretto, dott. Luca Fazio, il vice sindaco sottolinea “il disagio e il disservizio che i minori e le famiglie pantesche stanno vivendo da oltre 4 mesi, da quando il presidio territoriale di Pediatria non ha un sostituto permanente.
Giova a tal fine ribadire le criticità – afferma Angela Siragusa nella lettera – che ogni giorno rileviamo da parte dei nostri concittadini che non ricevono un’ assistenza pediatrica continua, visto che non è stato ancora nominato il Pediatra Territoriale; la turnazione dei professionisti, attualmente prevista, non garantisce orari certi perché soggetti ad eventuali ritardi dei mezzi di trasporto e, allo stesso tempo, non permette l’instaurarsi della fiducia necessaria tra medico e assistito/famiglia e può determinare dei piani terapeutici contrastanti che minano l’instaurarsi del rapporto stesso e acuiscono il disagio nella famiglia”. L’Amministrazione Comunale chiede anche se è possibile che “nelle more che l’ASP completi l’iter amministrativo che individua il nuovo incaricato territoriale, usufruire di un accesso facilitato per il pronto soccorso pediatrico, senza far sostare i minori nella sala di attesa del pronto soccorso, e consentire alle famiglie che richiedono le cure pediatriche una continuità assistenziale (alla luce dei recenti incarichi dei due Pediatri presenti nel nosocomio territoriale)”. Il vice sindaco Angela Siragusa nella lettera chiede anche che vengano adottate “con urgenza le idonee azioni al fine di permettere l’adeguata presa in carico dei minori che richiedono le cure pediatriche alle famiglie e di garantire alla comunità dell’Isola l’auspicata parità di trattamento in materia di servizi sanitari”.

Gli acquisti che consiglio
Amazon-Box creato da Giuseppe Frattura

Se questo articolo ti è piaciuto, CONDIVIDILO!

PinIt