Pantelleria Stalking: aggiornamento

stalking

ARTICOLO DI: MARSALAVIVA.IT

Marsala. E’ sull’asse Pantelleria-Marsala-Monza che il 31enne pantesco Paride Martino Pulizzi avrebbe attuato i suoi comportamenti persecutori in danno della sua ultima ex fidanzata. Quest’ultima, poco più che ventenne, si era rifugiata nel centro lombardo, dove vivono i genitori, proprio per sfuggire a Pulizzi, che aveva conosciuto a Pantelleria e che aveva seguito a Marsala dopo che l’uomo, lo scorso 9 maggio, era stato arrestato e poi «espulso» dall’isola (divieto di dimora) sempre per stalking. In quel caso, in danno di un amico della precedente fidanzata, una minorenne milanese.

A Monza Pulizzi è stato arrestato dai carabinieri sulla base delle indagini svolte dai colleghi della sezione di polizia giudiziaria della Procura di Marsala. L’arresto è stato convalidato dai gip dei tribunali brianzolo e marsalese, che hanno condiviso le risultanze investigative dei carabinieri. A Monza il presunto stalker avrebbe chiesto alla ragazza di ritirare la querela presentata contro di lui per atti persecutori e di riprendere la relazione. Entrambi i tentativi, però, sono andati a vuoto. Ora, il giovane è stato rinchiuso in carcere.

E’ questo il terzo procedimento penale per stalking a carico di Paride Martino Pulizzi, che lo scorso 24 settembre è stato condannato dal Tribunale di Marsala a 2 anni e 7 mesi di carcere (senza sospensione condizionale) a conclusione del processo di primo grado avviato per il! primo procedimento, nonché per violenza privata e lesioni gravi. Il giovane è stato, invece, assolto dall’accusa di tentata violenza sessuale. I fatti contestati nel processo sarebbero avvenuti tra Milano e Pantelleria negli anni 2011 e 2012. Vittime, secondo l’accusa, l’ex fidanzata Federica Vetritti, all’epoca ancora minorenne e la sorella, Jessica Vetritti, alle quali i giudici hanno accordato un risarcimento danni. [A.P.]

Gli acquisti che consiglio
Amazon-Box creato da Giuseppe Frattura

Se questo articolo ti è piaciuto, CONDIVIDILO!

PinIt